Ultimo aggiornamento: 20.01.2009

╔ poeta, compositore e didatta. ╔ nato in Russia nel 1948. ╚ stato docente di materie teoriche presso il Conservatorio di Tiraspol e il Ginnasio "Gnessin" di Mosca, una scuola di musica per bambini e studenti giovani particolarmente dotati. Dal 1990 vive in Germania. Ha svolto ampi interventi presso 1'emittente radiofonica Liberty di Monaco di Baviera. Il suo metodo "Sviluppo del pensiero musicale e dell'orecchio relativo e assoluto" Ŕ stato presentato in numerose conferenze e seminari internazionali sull'educazione musicale a Firenze, Amsterdam, Hannover, Vienna e Salisburgo (Austria), Mosca e San Pietroburgo (Russia), Pretoria e Stellenbosch (Sud Africa), Winchester (Inghilterra), Tampa e Boston (USA). 

Oltre che di educazione musicale, si occupa di questioni teoriche nel campo del microcromatismo. Suoi scritti sono apparsi in diverse riviste europee. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 
 


Sue poesie sono apparse a pi¨ riprese in diverse riviste letterarie (in Russia, Israel, Germania, USA). Direttore artistico del Concorso musicale internazionale "Classica Nova". Vice-Presidente dell'Associazione "Classica Nova". Vice-Presidente della "Tolstoi-Fondazione Hannover".

Direttore artistico della Musikschule Brainin (Hannover, Stuttgart, Dresden, Haltern am See). Direttore del Centro Consultivo (per studenti stranieri e aspiranti al titolo di dottore) del Conservatorio "Mussorgsky" di Ecaterinburgo e del Conservatorio "Rachmaninoff" di Rostov (Ministero della Cultura di Russia).

Direttore del reparto nel laboratorio per i "Nuove tecnologie della educazione musicale" (L'universitÓ Pedagogica, Mosca)

Membro titolare dell'Accademia di scienza per educazione pedagogica (Russia).

Presidente della Societa della Federazione Russa per l'Educazione alla Musica (Russian Federation Society for Music Education - representing ISME in Russian Federation).

Da testi pubblicati in italiano (di e su Brainin)

Pubblicazioni scientifiche e saggi di Brainin (internazionali)

Valeri Brainin in Wikipedia

Appendice (archivio)